Possono iscriversi tra i Seller le Imprese Sociali, Cooperative di produzione e lavoro e tutti gli operatori dell’Economia Sociale che propongono beni e servizi al mercato.

Scopri di più
 
Possono iscriversi tra i Buyer le Imprese, Istituzioni/Enti Privati, Associazioni, Federazioni e Fondazioni, interessate a servizi e prodotti offerti dal mondo dell’Economia Sociale.

Scopri di più
 

Tra i “colori” di Misano spicca anche la sostenibilità ambientale e sociale

News da Right Hub - 10 settembre 2019

Tra i “colori” di Misano spicca anche la sostenibilità ambientale e sociale - 4a edizione consecutiva per KiSS Misano, il programma che rende più sostenibile il Gran Premio OCTO di San Marino e della Riviera di Rimini. Iniziative ambientali e sociali per sensibilizzare spettatori, fans e operatori su raccolta differenziata, economia circolare, lotta allo spreco di cibo e al “littering”

Misano World Circuit, 10 Settembre 2019 – Quarta edizione consecutiva di KiSS Misano-Keep it Shiny and Sustainable, il programma di sostenibilità ambientale e sociale promosso da Misano World Circuit (MWC), Federazione Internazionale di Motociclismo (FIM), Dorna e IRTA in occasione del Gran Premio OCTO di San Marino e della Riviera di Rimini di MotoGPTM, in programma dal 13 al 15 settembre 2019 sul tracciato romagnolo intitolato a Marco Simoncelli.

L’IMPEGNO PER LA SOSTENIBILITÀ
Moderno e tecnologico, il MWC è anche un circuito che investe nella sostenibilità ormai da molti anni. MWC è dotato di un sistema di qualità conforme ai requisiti della norma UNI EN ISO 9001:2008, del Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo ex D.lgs. 231/01, di un Codice Etico. MWC è stato il primo circuito in Italia a dotarsi di un impianto fotovoltaico, realizzato sopra la tettoia delle tribune coperte: l’impianto produce 540mila Kw l’anno di energia elettrica a zero emissioni di CO2. Negli ultimi anni sono stati effettuati interventi per il contenimento del rumore e la riduzione del consumo di energia elettrica (-30%) del sistema di illuminazione. Al MWC si è tenuto nel 2016 il primo evento motociclistico in Italia (World Ducati Week) certificato come evento sostenibile secondo lo standard ISO 20121. Dal 2018 si tiene anche l’iniziativa “Greening Misano Gran Prix Truck” (coordinata dalla società Right Hub) nata per migliorare l’impatto ambientale e sociale della tappa italiana dell’ETRC – European Truck Racing Championship.

 

LE INIZIATIVE DI IMPATTO AMBIENTALE

MIGLIORAMENTO DELLA RACCOLTA DIFFERENZIATA
Anche quest'anno KiSS Misano mette al centro la raccolta differenziata dei rifiuti per la riduzione dell'impatto ambientale dell'evento. Il programma mira a offrire informazioni, strumenti e condizioni per permettere di effettuare al meglio la raccolta differenziata dei rifiuti ed evitare l’abbandono degli stessi.

Ai visitatori e agli operatori verranno distribuite informazioni e guide per la corretta raccolta differenziata; agli operatori all’interno del paddock (Team e Hospitality) verranno consegnate insieme alle guide anche sacchi trasparenti per la raccolta differenziata realizzati in plastica riciclata; in collaborazione con Gruppo Hera saranno posizionati in tutto il circuito più di 650 contenitori per la raccolta differenziata di carta e cartone, plastica, acciaio, alluminio, organico.

Per sensibilizzare il grande pubblico saranno installati all’interno del circuito tre info-desk KiSS Misano che saranno presidiati dal KiSS Misano Crew (lo staff di Right Hub) e che saranno posizionati nel paddock, alla Tribuna Ducati (Tribuna E) e nell’Area Prato (zona pista kart).

CON I CONSORZI NAZIONALI COREPLA, RICREA, CIAL E COREVE PER FAVORIRE IL RICICLO
Oltre ai tre info-desk fissi KiSS Misano, allestiti con piccole isole ecologiche, quest'anno nell’area spettatori ci saranno degli info-desk tematici realizzati in collaborazione con Corepla, Ricrea e CIAL al fine di sensibilizzare ancora di più il pubblico sulla corretta raccolta differenziata di imballaggi in alluminio, acciaio e plastica e sulla loro "nuova vita" in un’ottica di economia circolare.

In collaborazione con Corepla (Consorzio Nazionale per la raccolta, il riciclo e il recupero degli imballaggi in plastica) nell’Area Prato (zona pista kart), ci sarà un info-desk sul tema della raccolta e del riciclo della plastica: l’area sarà dotata di panchine in plastica riciclata e di un “eco-compattatore” per favorire il riciclo delle bottiglie vuote (in PET) e premiare gli spettatori più virtuosi con eco-gadget.

In collaborazione con Ricrea (Consorzio Nazionale per il Riciclo e il Recupero degli Imballaggi in Acciaio) ci sarà anche un info desk mobile, quindi itinerante tra gli spettatori, realizzato con un veicolo a pedalata assistita. Lo staff potrà così avvicinare e sensibilizzare il pubblico sull’importanza della corretta raccolta differenziata e sul successivo riciclo degli imballaggi in acciaio (tappi corona, barattoli e scatolette).

In collaborazione con CIAL (Consorzio Nazionale Imballaggi Alluminio), verrà lanciato per la prima volta in Italia, con una apposito stand nell’Area Prato (zona pista kart), il progetto europeo Every Can Counts - “Ogni lattina vale” e saranno presenti durante il week-end i “Green Riders”, persone dello staff di KiSS Misano che sensibilizzeranno gli spettatori sulla corretta raccolta differenziata e il riciclo delle lattine in alluminio raccogliendole con un apposito zaino e invitando gli spettatori a portare le proprie lattine vuote allo stand dove potranno partecipare a dei simpatici giochi e vincere gli eco-gadget realizzati con alluminio riciclato.

Un'altra campagna di sensibilizzazione, in collaborazione con CoReVe (Consorzio Recupero Vetro), riguarderà la raccolta differenziata e il riciclo degli imballaggi in vetro. Specifiche informazioni sulla corretta raccolta differenziata degli imballaggi in vetro saranno diffuse tra gli operatori e gli spettatori. Appositi contenitori verranno posizionati in prossimità delle hospitality dei team e agli ingressi del circuito (è vietato introdurre nel circuito contenitori in vetro).

CAMPAGNA CONTRO L’ABBANDONO DI MOZZICONI E RACCOLTA FONDI DI CAFFE’
Fra le altre novità di quest'anno: una campagna informativa contro l'abbandono dei mozziconi di sigaretta attraverso la distribuzione agli info-desk KiSS di porta mozziconi tascabili per sensibilizzare gli spettatori sulle conseguenze negative dell'abbandono di questo rifiuto; la raccolta dei fondi di caffè esausti, dalle hospitality del circuito e dei Team aderenti all'iniziativa, che verranno poi trasformarti da una cooperativa sociale in un kit per coltivare in casa funghi commestibili, buoni e sostenibili (il FungoBox).
RACCOLTA OLIO ALIMENTARE ESAUSTO
Verrà messo a disposizione di tutte le hospitality del paddock un servizio di raccolta e recupero dell’olio alimentare esausto con il supporto di Adriatica Oli che ha fornito anche gli appositi contenitori per la raccolta in acciaio.

MATERIALE CERTIFICATO FSC ® (FOREST STEWARDSHIP COUNCIL®)
Molta attenzione è stata posta anche nell’approvvigionamento di carta e cartone di origine sostenibile. Per KiSS Misano avremo diversi materiali realizzati con cellulosa certificata Forest Stewardship Council® (FSC®), certificazione che garantisce la gestione responsabile delle foreste dalle quali proviene la materia prima.

ACQUA GRATUITA CON LA SORGENTE URBANA DEL GRUPPO HERA
L’importanza di ridurre i rifiuti plastici viene promossa anche attraverso un’altra importante novità di quest’anno. Per dare la possibilità a tutti di fare la propria parte, oltre al posizionamento capillare di contenitori per la raccolta differenziata, il Gruppo Hera è intervenuto anche per cercare di ridurli attraverso il posizionamento di una “Sorgente Urbana”. La struttura sarà disponibile nell’area prato (zona pista kart) ed erogherà gratuitamente acqua potabile naturale e frizzante.

MOBILITA’ SICURA E SOSTENIBILE
Il piano per la mobilità sostenibile per l’afflusso e il deflusso degli spettatori è uno dei fiori all’occhiello del MWC, a cominciare dal programma «Che biglietto hai? Ti dirò che strada fare», che prevede percorsi specifici in base al tipo di biglietto acquistato. Sul sito motogp.misanocircuit.com una pagina dedicata permette, una volta individuato il percorso collegato al proprio biglietto, di scaricare e stampare in formato PDF tutte le informazioni per accedere al circuito. Il piano è realizzato sotto il coordinamento della Prefettura di Rimini e supportato da una campagna di comunicazione veicolata anche attraverso i social network per stimolare gli spettatori a utilizzare mezzi pubblici, treni, bus, car pooling e biciclette.

Per sensibilizzare sul tema della mobilità sostenibile, il KiSS Misano Crew per gli spostamenti all'interno del circuito utilizzerà le ebike Scrambler Ducati.

 

LE INIZIATIVE DI IMPATTO SOCIALE

CON BANCO ALIMENTARE PER LA RACCOLTA DELLE ECCEDENZE ALIMENTARI
Quest’anno KiSS Misano sarà ancora in prima fila nella lotta allo spreco di cibo, anche in questo caso ispirandosi all’economia circolare. Sabato e domenica presso le hospitality del MWC, il Vip Village Dorna e le hospitality dei Team aderenti all’iniziativa si effettuerà la raccolta delle eccedenze alimentari. L’attività verrà realizzata con il supporto dei volontari di Banco Alimentare Emilia Romagna insieme al KiSS Misano Crew. Il cibo raccolto verrà donato a strutture di pronta accoglienza serale e notturna per persone senza fissa dimora.

ACCOGLIENZA DISABILI A CURA DELL’ASSOCIAZIONE COMUNITA’ PAPA GIOVANNI XXIII
Giovedì 12 settembre avrà luogo la Pit Walk Solidale, la “passeggiata solidale” in cui ragazzi e ragazze con disabilità di associazioni non profit locali potranno visitare la pit lane, ammirare ai box le moto da gara e intrattenersi con i responsabili dei Team.

Sempre sul tema della disabilità, a cui MWC è da sempre molto attento (negli anni sono stati effettuati molti interventi per rendere il circuito sempre più facilmente accessibile), insieme all’Associazione Comunità Papa Giovanni XXIII verranno realizzate diverse zone attrezzate, dotate di gazebo, area ristoro e altre facilities, per ospitare nel modo più confortevole persone con disabilità e i loro accompagnatori.

CONTROLLA IL TUO CIRCUITO! FAI UN PIT-STOP PER IL TUO CUORE!
Continua il progetto “Calcolo del Rischio Cardiovascolare” avviato nel 2017 dal compianto Prof.Luigi Padeletti, ordinario di cardiologia dell’Università degli Studi di Firenze e grande appassionato di motori. L’iniziativa, a supporto dei progetti di prevenzione cardiovascolare e dello stile di vita sano e corretto in tutti gli spettatori del GP maggiori di 18 anni, si svolgerà dalle ore 9 alle 16 di sabato 14 settembre 2019 presso i locali della Palazzina Prato 1 - pista Kart. Specialisti cardiologi e tecnologie avanzate saranno messe a disposizione gratuitamente per gli spettatori del GP che si vorranno sottoporre ad un veloce quanto tecnologico esame della pressione arteriosa e del battito cardiaco.

 

COMUNICAZIONE SU WEB E SOCIAL NETWORK A COLPI DI #HASHTAG
Le iniziative di KiSS Misano saranno ampiamente supportate e veicolate anche quest'anno su web e sui canali social network Facebook, Twitter, Instagram di KiSS Misano (#KiSSMisano #FIMRideGreen #MisanoWorldCircuit #SanMarinoGP #RideOnColors gli hashtag ufficiali).

 

IL NETWORK DI KISS MISANO
La realizzazione di KiSS Misano è resa possibile dalla collaborazione fra un ampio network di organizzazioni, che ogni anno registra l'ingresso di nuovi partner.

Il programma è promosso da Misano World Circuit, FIM (Federazione Internazionale di Motociclismo), Dorna, IRTA (The International Road Racing Teams Association).

Aziende supporter (le aziende sponsor che contribuiscono alla realizzazione del programma KiSS): Berner Italia, Initial Italia.

Team supporter: Aprilia Racing, Clinica Mobile, Ducati Team, Gresini Racing, Intact GP, LCR Honda Team, Marc VDS Racing Team, Petronas Yamaha Sepang Racing Team, Reale Avintia Racing, Red Bull KTM Factory Racing, Red Bull KTM Tech3, SKY Racing Team VR46, Speed Up Racing, Team Suzuki Ecstar, Yamaha Motor Racing.

Partner istituzionali: FSC Italia e i principali Consorzi Nazionali per il riciclo e il recupero degli imballaggi: CIAL (alluminio), Corepla (plastica), CoReVe (vetro), Ricrea (acciaio).

Partner tecnici: AG Group (Scrambler Ducati eBike), Adriatica Oli, Arti Grafiche Reggiani, Casei Eco-System, Tecam (Cyclean®), Cuki Cofresco, DESIGN24 (24Bottles®), Il Giardinone Società Cooperativa Sociale (Fungobox®), Gruppo Hera, Jobmetoo, Redbox, Right Hub, Sumus Italia, Pfactor (Urbel®), U-Group (U-Power®), VAN4YOU Noleggio Furgoni, Virosac, VR|46.

Partner no profit: Associazione Comunità Papa Giovanni XXIII, Banco Alimentare, Fondazione Marco Simoncelli, Sport e Sostenibilità Italia.

Patrocinio: KiSS Misano è realizzato con il patrocinio di: Rappresentanza in Italia della Commissione Europea, Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, Repubblica di San Marino, Regione Emilia-Romagna, Motor Valley.

Il programma KiSS Misano contribuisce al raggiungimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite (Sustainable Development Goals - SDGs).

Il coordinamento di KiSS Misano è affidato a Right Hub (www.righthub.it), società specializzata in progetti di sostenibilità sociale e ambientale legati ai grandi eventi (sportivi, musicali, aziendali, fieristici, etc.).

Il Gran Premio OCTO di San Marino e della Riviera di Rimini 2019 è promosso da Misano World Circuit, Regione Emilia-Romagna, Provincia di Rimini con i cinque comuni della Riviera di Rimini (Bellaria Igea Marina, Cattolica, Misano Adriatico, Riccione e Rimini) e dalla Repubblica di San Marino.

 

Informazioni sulle aziende supporter:

BERNER ITALIA
Berner, un nome, una storia lunga 60 anni che affonda le sue radici in una solida tradizione familiare. Vogliamo essere partner e consulenti dei nostri clienti! Professionisti nel settore Mobility, Artigianato e Industria. Tra i nostri valori, pensare e agire responsabilmente, sono le fondamenta in particolar modo nel campo ambientale e della sostenibilità, settori in cui siamo attivi quotidianamente.

INITIAL ITALIA
Initial Italia, è leader in Italia nelle soluzioni per l'igiene del bagno, barriere antipolvere e profumazione per grandi ambienti. Fa parte del Gruppo inglese Rentokil Initial, attivo nella protezione sostenibile di salute e benessere in ambienti di lavoro e spazi comuni. Lo staff è composto da 600 dipendenti su tutto il territorio nazionale, al servizio di oltre 27.000 clienti.

 

A cura di RIGHT HUB e MISANO WORLD CIRCUIT